L’Istituto di Fisica Applicata “Nello Carrara” (IFAC) è parte del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) il principale ente pubblico che persegue in Italia obiettivi di ricerca ed innovazione.

 

IFAC conduce attività di ricerca, sviluppo sperimentale e trasferimento tecnologico  in molte aree della Fisica Applicata e dell'ICT, come:

  • SPAZIO, AEROSPAZIO e OSSERVAZIONE della TERRA
  • SALUTE, NANOMEDICINA e SICUREZZA
  • MONITORAGGIO AMBIENTALE e della QUALITA' dei CIBI
  • BENI CULTURALI

 

IFAC è il maggiore istituto dell'Area di Ricerca CNR di Firenze, presso il Polo Scientifico di Sesto Fiorentino.

 

Scarica la Brochure dell'Istituto.

Scarica il Report "IFAC Annual Conference 2015"

Scarica il "Booklet IFAC 2017"

 

 

 

L’Istituto di Fisica Applicata “Nello Carrara” è parte del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) il principale ente pubblico che persegue in Italia obiettivi di ricerca ed innovazione. IFAC buildings. Questa immagine si apre in una nuova finestra e si potra' chiudere con il tasto access-key 'X'

Lo scopo primario di IFAC è la conduzione di ricerche di frontiera a livello internazionale e nello stesso tempo lo sviluppo di nuove tecnologie e metodologie da trasferire efficacemente al sistema economico. Gli approcci perseguiti sono di ricerca teorica, sperimentale e applicata, con una forte attitudine allo sviluppo di nuove tecniche ed alla costruzione di prototipi di strumenti. Le principali linee di ricerca ruotano intorno ad un centro comune di metodi fisici per l’indagine scientifica che si basano essenzialmente sui settori generali dell’optoelettronica, della spettroscopia e dell’ICT. Le linee principali di ricerca riguardano Laser, Microottiche, Sensori, Telerilevamento, Microonde e ICT. Questi metodi fisici vengono quindi impiegati per indagare nuove applicazioni in varie branche di scienze interdisciplinari, come i dispositivi fotonici per telecomunicazioni, la strumentazione aerotrasportata su satelliti, palloni ed aerei per l’osservazione della Terra, le soluzioni digitali per l’accesso all’informazione, la biofotonica per terapie e chirurgie, le lavorazioni laser per l’industria, i sensori ottici per il controllo ambientale, le tecniche laser ed altre diagnostiche per l’archeometria e la conservazione dei beni culturali.

La sede dell'istituto è situata all'interno dell'Area di Ricerca CNR di Firenze, presso il Polo Scientifico di Sesto Fiorentino.

 

 

   

Questo sito usa ESCLUSIVAMENTE cookie tecnici, NON installa cookie di terze parti e NON esegue alcun tipo di profilazione utente. Per avere piu' informazioni sui cookie e sul trattamento dati personali, consulta la pagina "Privacy & Cookies".

EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk