DIAGNOSTICHE

L’Istituto sviluppa diagnostiche innovative per lo studio del bene culturale a fini conservativi ed a fini archeometrici. Esempi sono i sensori di riflettana fibre ottiche in grado di determinare quale pigmento è stato usato in ognipunto di un dipinto.

Tondo Doni - Galleria degli Uffizi. Questa immagine si apre in una nuova finestra e si potra' chiudere con il tasto access-key 'X'
Riflettografo iperspettrale adalta definizione per la spettroscopia ad immagini di dipinti.
Applicazioni su dipinti di sensori a fibra ottica. Questa immagine si apre in una nuova finestra e si potra' chiudere con il tasto access-key 'X'
Strumento LIPS. Questa immagine si apre in una nuova finestra e si potra' chiudere con il tasto access-key 'X'
Applicazioni su dipinti di sensori a fibra ottica portatili perl’analisi dei pigmenti
Strumento LIPS per l’autentica oggettiva di manufatti in bronzo ed altri metalli.

Altre fibre ottiche possono essere trattate per inserirereticoli periodici (Bragg) diventando sensori di tensioni o compressioni di elementi strutturali.

Il problema di controllare la formazione di condensa in manufatti artistici e architettonici è stato risolto con un sensore a fibraottica testato nel progetto SENSORGAN.

Oltre ad analisi puntuali IFAC ha sviluppato uno strumento per la spettroscopia ad immagini nel visibile e nell’infrarosso, sia in riflettanza diffusa sia in fluorescenza. Lo strumentottiene informazioni sulla composizione dei pigmenti e sugli strati pittorici penetrati dalla radiazione infrarossa, recentemente estesa anche ai THz.

Le indagini effettuate si stanno estendendo con il progetto POP ART ai manufatti dell’arte contemporanea. In ambito archeometrico IFAC presiede attualmente l’Associazione Italiana di Archeometria.

In questo settore IFAC propone studi anche con tecniche laser, XRF e neutroniche.

Nel progetto AUTHENTICO IFAC utilizza una diagnostica LIPS in cui un impulso laser induce una emissione luminosa di plasma dal manufatto, che viene analizzata nelle sue componenti spettroscopiche per determinare metodi oggettivi di autentica.

 

Siti correlati: