Linea di Ricerca

 Tunneling Ottico e Quantistico nell’interazione radiazione-materia

(Responsabile: Daniela Mugnai)

Il moto delle particelle nei mezzi condensati è descritto dalle leggi della meccanica quantistica che, attribuendo  alle particelle una loro natura ondulatoria,  ne rende possibile  il moto anche in regioni classicamente proibite per effetto tunnel. Sebbene l’effetto tunnel sia stato studiato fin dagli inizi del 20º secolo, numerosi aspetti di questo fenomeno restano tuttora oscuri e, per questo motivo, molti studi sono ancora dedicati ai  processi di tunneling che sono interessanti sia dal punto di vista della conoscenza di base, sia in relazione ad aspetti più strettamente applicativi.

Di particolare interesse è la valutazione del tempo di tunneling, cioè del tempo impiegato dal "sistema"  nell'attraversare una regione classicamente proibita. A  tal fine sono stati considerati tre diversi aspetti del problema:

Tunneling Ottico

Tunneling Quantistico Macroscopico (MQT)

Tunneling e effetto Jahn-Teller